EGO.M   è

Design.

Unconventional.

Ricerca.

Unicità.

Progetto.

Projectus.

/tra·spa·rèn·za/

La nostra prima collezione

Trasparenza, un valore sociale primario per il rispetto dei rapporti umani e della collettività.
Un valore personale che indica coscienza di sé e dei propri obbiettivi e grazie al quale si è percepiti trasparenti anche agli altri.

CIN CIN x2

Incominciamo a brindare!

Disegno cin cin x2

CIN CIN x4

Facciamo quadrare il Vostro aperitivo.

Disegno cin cin x4

L'arte del ricevere

Trasparenza nei Valori e nell’Arte del ricevere.

Trasparenza conviviale, per valorizzare quei momenti di convivialità della tavola affinché essi non vadano perduti. La convivialità rappresenta un potentissimo strumento comunicativo, di trasmissione di valori ed un potente fattore di identità che contribuisce a conservare e rinnovare il legame con le proprie radici.

Q.B.

Cosa più Made in Italy di un contaspaghetti?

Disegno QB

Il nostro Orgoglio

Trasparenza nei Valori e nell’Arte del ricevere.

Trasparenza nell’artigianalità, che non è solo quella tradizionale legata alle mani, ma è anche quella digitale o del virtuosismo nell’uso di macchinari industriali e di tecnologie produttive innovative e sostenibili. EGO.M vuole dare voce a quell’importante ruolo di catalizzatore sociale che ha il lavoro: il mestiere dignitoso che, con trasparenza, crea valore e inorgoglisce chi lo fa rinnovando in modo originale legami sociali e di comunità sinceri e trasparenti.

MISSORIUM x5

Alta o bassa, piccola o grande, gialla o blu, semplice o elegante... il nostro MISSORIUM si fa in 5 per te.

Disegno missorium x5

MISSORIUM x3

Quanti legami, quanti movimenti storici nati attorno a un caffè, quante idee. Che società sarebbe senza una pausa caffè?

Disegno missorium x3

EGO.M – Il Progetto

EGO.M inizia il proprio percorso di progettazione scegliendo un materiale limpido e puro, il perspex, quale interprete coinvolgente ed espressivo dei valori di trasparenza.

Chiusi nelle proprie case, limitati negli incontri allargati e concentrati invece sull’armonia e concretezza dei propri famigliari e della propria tavola, in un momento storico eccezionale di Covid-19, è nata la collezione /tra·spa·rèn·za/.

Una rievocazione dalle relazioni umane nella speranza, presto, di potersi nuovamente trovare per condividere, festeggiare, crescere.

Una collezione dalle linee essenziali, prive di ridondanze, funzionale all’arte tra le più entusiasmanti, in cui, specialmente noi Italiani, siamo maestri: l’Arte del ricevere.

MISSORIUM DUO

MISSORIUM X3 e MISSORIUM X5 si incontrano per dare vita a tutte le Vostre combinazioni.

Disegno missorium duo

I Materiali

IL PERSPEX

Un materiale plastico (resina di metacrilato di metile) che per la sua trasparenza ed infrangibilità sostituisce in vari impieghi il vetro.

Le principali proprietà del perspex sono l’elevata trasparenza, la resistenza meccanica, l’ottima resistenza all’esterno e all’invecchiamento, l’eccezionale stabilità alla luce e agli agenti atmosferici ed infine l’aspetto brillante.

La resistenza meccanica, la rigidità e la durezza sono tra le più elevate nel campo dei termoplastici.

IL GRAFENE

Un materiale ottenuto in laboratorio dall’esfoliazione della grafite ed è costituito da uno strato monoatomico di carbonio, organizzato secondo una struttura cristallina a celle esagonali.
Il suo ridottissimo spessore di 0,3 nanometri permette di definirlo un materiale bidimensionale.

Ha la resistenza teorica del diamante e la duttilità della plastica.
Flessibile, sottile, resistente, trasparente, impermeabile e sostenibile, il grafene è il materiale del nuovo millennio, con radici antiche -la grafite- che affondano nella nostra quotidianità.
Con il suo unico atomo di spessore, il grafene è oggi la sostanza più sottile e seducente al mondo.

FESTA, SI!

Noi Vi diamo il La, Voi brindate.

Disegno festa si

FESTA, GRANDE!

Ritrovarsi e creare legami. EGO.M Vi accompagna.

Disegno festa grande

Le lavorazioni

TAGLIO LASER

Le lastre di perspex possono essere tagliate, fresate, forate, tornite, rettificate, lucidate, incise, incollate, serigrafate, imbutite, piegate, termoformate.

Il taglio delle lastre con tecnologia laser consente di tagliare i diversi spessori di metacrilato e di ottenere i formati necessari al progetto.

TECNICHE DI PIEGATURA DEL PERSPEX

Per ricavare la piegatura del metacrilato è necessario eseguire una lavorazione manuale e di precisione. L’utilizzo di un cilindro conduttore quale fonte di un forte calore consente il raggiungimento della temperatura ideale per la piegatura della lastra di perspex. Realizzate le pieghe necessarie al disegno progettuale, il manufatto rimane immobile bloccato da pesi sino al completo raffreddamento del metacrilato.

STAMPA TRIDIMENSIONALE (FDM)

Il processo di stampa 3D si basa sulla tecnica dell’additive manufacturing che, partendo da uno spazio vuoto, permette alla macchina di depositare materiale solo dove è necessario, strato per strato, fino alla realizzazione del pezzo completo. Attraverso la tecnologia FDM (Fused Deposition Modeling) inoltre, si utilizzano polimeri termoplastici innovativi e biodegradabili che vengono elaborati sotto forma di filamenti.

Il filamento PLA (Polylactic Acid), in determinate condizioni, diventa biodegradabile. A seconda degli ambienti in cui viene abbandonato ha una vita media variabile da 1 a 4 anni, contro i +100 delle materie plastiche di utilizzo comune. In condizioni di uso normale ha inoltre ottime proprietà meccaniche e di resistenza agli agenti chimici.

USITILIA

Ritrovarsi: per raccontarsi, per riscoprirsi con un caffè. La collezione trasparenza è RITROVO. E tu, con chi ti vorresti ritrovare?

Disegno usitilia