AB
Il saggio
Amministratore unico

Classe 1960, nasce a Bologna giusto in tempo per godersi il settimo scudetto del Bologna Football Club, punto fisso e amore di una vita. Il suo spirito allegro e curioso e la passione per il profumo della carta, lo ha condotto a EGO.M, che oggi amministra e ammaestra con grande pazienza, cercando di infondere sicurezza a tutti. Il suo motto è: ‘Si puo’ fare!’. Crede nei giovani e nei sogni ed è più che mai attento ai dettagli.

Quando entra in riunione i punti da trattare sono organizzati in ordine alfabetico, per numero di parole, e hanno un tempo massimo di esposizione – la precisione è un altro cardine -. Alla fine di ogni riunione, l’elenco dei suoi compiti è sempre il più lungo. Guai a scomporgli le pile di documenti in ufficio, noterà se non sono perfettamente parallele le une con le altre.

Allo Stadio esulta sempre con pacato controllo, pochi esseri umani lo hanno visto scomporsi, ma ancora si pensa potrebbe essere una leggenda; è più facile si commuova.